Stock PhotoCorso di formazione per insegnanti di Scuola primaria e Secondaria di I e II grado. Uno dei compiti principali delle agenzie educative oggi è quello di promuovere un’educazione centrata sull’alunno,un’educazione che promuova ambienti di apprendimento efficaci in cui gli allievi siano protagonisti attivi del proprio sviluppo conoscitivo e non passivi ascoltatori, in cui l’ acquisizione di  abilità e competenze, accanto all’apprendimento di conoscenze, diventi un’occasione di formazione integrale della persona. Viene sollecitato, inoltre, un insegnamento che promuova abilità relazionali utili per una convivenza sociale caratterizzata dal rispetto delle diversità che sono presenti in modo sempre più massiccio nella realtà civile in cui gli allievi sono inseriti.

Il Corso intende favorire negli insegnanti della scuola dell’infanzia, primaria e secondaria, tecniche di costruzione di ambienti di apprendimento  cooperativi, formativi dell’intera persona. In un’ottica di formazione integrale e centrata sull’alunno, infatti, l’Apprendimento Cooperativo sembra rispondere pienamente alla richiesta di molti insegnanti di una metodologia che possa perseguire allo stesso tempo obiettivi didattici e formativi.

Destinatari: docenti di scuola primaria e secondaria di I e II grado

Finalità generali
–  migliorare i rapporti di classe (allievo-allievo e allievo-insegnante) sostituendo ad un clima sociale che favorisce relazioni competitive o individualistiche, un clima in cui le relazioni siano principalmente di tipo cooperativo.
–  migliorare l’apprendimento in seguito al riconoscimento e alla valorizzazione delle diversità intellettive e delle diverse competenze, alla suddivisione precisa di compiti e ruoli a partire da tale diversità, al miglioramento del clima di classe.
–  responsabilizzare l’allievo in modo che da passivo ascoltatore divenga protagonista e artefice del suo stesso apprendimento,
–  Educare alla convivenza sociale, abilitando gli alunni a confrontarsi con gli altri in modo costruttivo.

Obiettivi

–       Conoscere i principi teorici fondamentali che stanno alla base dell’AC.
–       Conoscere e saper applicare i principi di costruzione di unità didattiche in modalità di AC
–       Sperimentare attività d’apprendimento a coppie, a supporto dello studio e della spiegazione in classe.
–       Sperimentare attività strutturate d’apprendimento in gruppi cooperativi di 4 o 5 allievi
–       Conoscere e sperimentare modalità di progettazione per strutturare attività didattiche in AC

Metodologia

Il percorso prevede una metodologia a carattere pratico-esperienziale Gli incontri di formazione saranno condotti in modo da creare una situazione che simuli il contesto classe, con l’obiettivo di favorire nei docenti, i vissuti degli allievi che vengono coinvolti in attività come quelle proposte.

Per informazioni su come attivare questo corso nella tua scuola, o per un preventivo gratuito e senza impegno, scrivici a: info@forepsy.it!
Ti risponderemo nel giro di 48 h al massimo!