Centro Studi Forepsy – Anna La Prova

Seguici su Facebook!

Accedi alle risorse gratuite

Anna La Prova

About Anna La Prova

This author has not yet filled in any details.
So far Anna La Prova has created 73 blog entries.

Bambini gifted ed emozioni. Un mondo da capire

di Jennifer Virone

Spesso i ragazzi ad alto potenziale cognitivo vengono visti come tali solo quando le difficoltà incontrate, come problemi scolastici o di comportamento, conducono ad una valutazione psicologica. Ciò avviene perché alcuni loro atteggiamenti possono “mascherare” l’intelligenza, quindi può non essere facile riconoscere le loro peculiarità come indicatori di plusdotazione.

Per questo motivo è utile […]

Ideare sanzioni alternative a scuola è possibile

di Silvia Bassi

La scuola è la sede in cui diverse generazioni s’incontrano e confrontano, un contenitore dove i ragazzi possono conseguire un arricchimento culturale, oltre a un bagaglio di esperienze, e si formano anche attraverso il rispetto delle regole. Capita spesso di assistere o di venire a conoscenza di rapporti altamente conflittuali tra insegnanti e […]

Stop al bullismo: leggi e tecniche per prevenirlo

di Silvia Bassi

Si sente sempre più spesso parlare di bullismo e forse vi sarà capitato di essere spettatori di qualche episodio di prevaricazione. Come avete reagito? Siete intervenuti o avete assistito silenziosamente? La comunicazione sia di chi assiste ad atti di bullismo, sia di chi li subisce non sempre è adeguata, come certifica anche una […]

Gifted, umorismo ed emozioni

di Jennifer Virone

Il 29 gennaio 2017 il The Guardian, un noto giornale britannico, ha pubblicato un articolo intitolato “Black humour is sign of high intelligence, study suggests”. In questo articolo si sostiene che per trovare qualcuno dotato di grande intelligenza  basterebbe osservare la sua reazione ad una serie di battute, poiché l’ipotesi è che  l’intelligenza […]

“Non voglio andare a dormire!”. 4 Strategie pratiche per facilitare il sonno nei bambini.

di Cinzia Schiappa

La giornata volge al termine, il lavoro viene messo da parte, la cena è servita, le luci si affievoliscono, magari anche il programma tv è finito e l’unico desiderio è quello di andare a dormire, ma non è così per il vostro bambino. Lui non ne vuole proprio sapere di dormire, magari è […]