Centro Studi Forepsy – DOP

Seguici su Facebook!

Accedi alle risorse gratuite

DOP

Disturbi Oppositivo Provocatorio

Bambini oppositivi e provocatori. Cosa fare a scuola?

Bambini oppositivi e provocatori. Cosa fare a scuola?

di Enrica Ciullo
In questo articolo ti parlerò di come i comportamenti oppositivi di alcuni bambini a scuola possono essere migliorati attraverso una maggiore comprensione dei bambini stessi e il potenziamento dell’autostima.
Se sei un insegnante è bene che tu sappia che puoi esercitare un’influenza considerevole su questo aspetto.

Prima di tutto partiamo dal fatto che i bambini oppositivi hanno bisogno di insegnanti che li sostengano. Se gli insegnanti sono positivi e supportivi possono aiutarli a sentirsi bene con loro stessi per il resto della loro vita. È dimostrato che più gli insegnanti adottano uno stile rigido e coercitivo e più i bambini manifestano ostilità.

I comportamenti oppositivi a scuola possono presentarsi in diverse forme: discussioni/conflitti con insegnanti e altri bambini, litigi e combattimenti in classe, ma a volte il comportamento oppositivo può manifestarsi in modi meno evidenti, come rifiutarsi di fare i compiti, di partecipare ai lavori in classe, o anche di frequentare la scuola.
Nei  3 punti che seguono mi soffermerò sul modo in cui la relazione con loro può essere migliorata: […]

Gestire i bambini oppositivi. Alcuni concetti chiave

Gestire i bambini oppositivi. Alcuni concetti chiave

di Enrica Ciullo

In questo articolo cercherò di illustrarti alcuni concetti chiave per la gestione di un bambino che presenta difficoltà comportamentali a causa di un atteggiamento oppositivo /sfidante e  che mette a dura prova i genitori quotidianamente.
Conseguenze Immediate
Innanzitutto partiamo dal fatto che se i genitori vogliono ottenere un controllo efficace sul comportamento inappropriato, le conseguenze per tale comportamento, siano esse positive o negative, devono essere mostrate al bambino immediatamente (entro 5-10 secondi).

[…]

Genitore di un bambino oppositivo? ecco come migliorare la relazione!

Genitore di un bambino oppositivo? ecco come migliorare la relazione!
di Enrica Ciullo
In questo articolo ti parlerò di bambini con comportamenti oppositivi e provocatori e delle loro interazioni con i genitori.  Ti suggerirò dei punti chiave su cui lavorare per migliorarne la qualità e riflettere su alcuni errori che involontariamente puoi commettere.
Innanzitutto è bene chiarire che, si può parlare di un vero e proprio disturbo oppositivo provocatorio(DOP), quando ci troviamo in presenza di un comportamento provocatorio e negativistico persistente per almeno 6 mesi con relative conseguenze sul funzionamento sociale e adattivo. In realtà questi bambini ottengono nella maggior parte dei casi una diagnosi in età preadolescenziale (relativamente tardi) acquisendo i criteri di un disturbo della condotta.
[…]

Bambini Oppositivi e Provocatori. Le emozioni dell’educatore!

di Anna La Prova

Bambini che sfidano l’autorità, che sembrano provare piacere nel far del male agli altri o nel provocare reazioni esasperate. Bambini che infrangono deliberatamente le regole e che spesso sono esclusi dai compagni e dai giochi, ma questo non sembra scalfirli per niente.

La punizione viene spesso colta come un’occasione per opporsi all’adulto ancora […]

Bambini con Disturbo Oppositivo-Provocatorio. Capire per Intervenire!

di Laura Dominijanni
Genitori e insegnanti si trovano sempre più spesso alle prese con bambini “difficili”. In quest’occasione pensiamo, in particolare, a quelli che esibiscono un comportamento oppositivo-provocatorio, che può iniziare a presentarsi già dai 3 anni ma che diventa in genere più evidente e “problematico” con l’ingresso a scuola, quando aumentano cioè le richieste di […]