Corso di formazione per insegnanti  di scuole di ogni ordine e grado

La valutazione scolastica è sempre un argomento controverso, poiché differenti sono le prospettive a riguardo e le modalità di traduzione pratica conseguenti. Negli ultimi anni, in seguito anche alle sollecitazioni ministeriali, la valutazione è stata al centro di numerosi dibattiti e considerazioni. Molto spesso gli insegnanti denunciano una difficoltà concreta ad individuare criteri comuni e condivisi, ma soprattutto sperimentano la difficoltà a districarsi tra la necessità di un’oggettività e la richiesta di una valutazione che sia formativa, ossia che diventi strumento di crescita integrale della persona.

Il corso si propone di offrire una prospettiva, ma soprattutto strumenti pratici, per valutare conciliando queste due esigenze. In questo senso fornisce strategie di valutazione di conoscenze e abilità e competenze, in un’ottica di tipo metacognitivo, che coinvolga l’allievo nell’auto-osservazione della propria crescita e che sappia rendersi conto del perché di certi risultati o di certe difficoltà.

Destinatari:

Il corso è destinato a insegnanti di Scuola Primaria e Secondaria di I e II grado

Finalità generali

  • Fornire una prospettiva di valutazione formativa
  • Trasferire conoscenze circa le principali differenze tra valutazione tradizionale e valutazione formativa
  • Presentare e proporre esercitazioni su diversi strumenti di valutazione

Obiettivi specifici

  • Acquisire una prospettiva di Valutazione Formativa
  • Conoscere diverse tipologie di strumenti di valutazione
  • Conoscere ed esercitarsi sulla costruzione di strumenti di valutazione di abilità e conoscenze
  • Conoscere ed esercitarsi sulla costruzione di strumenti di valutazione di competenze.

Metodologia

La metodologia utilizzata sarà a carattere teorico-esperienziale. I partecipanti saranno guidati attraverso un percorso di riflessione e costruzione di prove di valutazione di abilità, conoscenze e competenze. La gestione dell’aula sarà caratterizzata da lezioni frontali e momenti di lavoro a piccoli gruppi che permetteranno esercitazioni e confronto con il formatore e con i colleghi.

Per informazioni su come attivare questo corso nella tua scuola, o per un preventivo gratuito e senza impegno, scrivici a: info@forepsy.itTi risponderemo nel giro di 48 h al massimo!